modulo istruttoria Modulo Banca

LEASING OPERATIVO
E’ un contratto di Leasing assimilabile a quello del Noleggio, di fatti un Locatore (Intermediario Finanziario) concede in locazione ad un Conduttore (Cliente ed utilizzatore del Bene) a fronte di un pagamento di un canone periodico (Mensile – Bimestrale – Trimestrale) senza che lo stesso divenga proprietario, beni strumentali ad alta standardizzazione ed a rapida obsolescenza, oltre a dei servizi aggiuntivi (Mamutezione, Assistenza, Assicurazione).

VANTAGGI PER IL FORNITORE

  • Vendita sicura con pagamento immediato da parte dell’Istituto di Leasing,
  • Cessazione di dilazioni di pagamento ai Clienti in caso di vendita diretta o dilazionata.
  • Assicurarsi un contratto di Manutenzione ed assistenza tecnica per tutta la durata del finanziamento.
  • Riscuotere anticipatamente l’intero contratto di assistenza e manutenzione insieme alla vendita del bene.
  • Fidelizzazione del cliente,  il continuo rapporto di assitenza e manutenzione permette il monitoraggio costante  e l’aggiornamento tecnico del bene; tale presenza  che fa si che la  concorrenza abbia difficoltà ad effettuare la propria offerta di beni e servizi.
  • Facilità di proposta di vendita  di nuovo bene e servizi alla scadenza del contratto.
  • Ottenere vantaggi rispetto alla concorrenza non presente in casa del cliente utilizzatore.
  • Poter riscattare il Bene alla fine del Contratto, mette in condizione predominante il Fornitore nei confronti del Cliente, che potrà decidere se riacquistarli o ricominciare nuovo contratto di Leasing Operativo ed acquisere nuovo bene .

 
VANTAGGI PER IL CLIENTE

  • Non anticipare nessuna somma (Nel Leasing Finanziario è Previsto sempre un acconto di solito parametrato al merito creditizio dell’utilizzatore e della fungibilità del Bene d’acquistare) per la sottoscrizione del contratto di Leasing Operativo.
  • Disporre di un bene senza attingere alla liquidità aziendale o a linee di credito bancarie.
  • Sfruttare i vantaggi fiscali conseguenti alla deducibilità fiscale dei canoni in maggior modo per contratti di breve durata. Non possibile con Leasing Finanziario.
  • Il bene utilizzato sarà sempre efficiente grazie alla Manutenzione ed all’Assistenza periodica effettuata dal Fornitore.
  • Avere a disposizione sempre un bene tecnologicamente avanzato e non obsoleto.
  • Canoni fissi per tutta la durata del contratto, certezza di esborso finanziario e mantenimento di stabilità del bilancio e dei budget aziendali.

NORMATIVA GIURIDICA E FISCALE
Le caratteristiche intrinseche del Leasing Operativo hanno indotto i principi contabili (IAS) a catalogare lo stesso come contratto di noleggio o di affitto. Anche in Giurisprudenza la Corte di Cassazione lo ha escluso dall’applicazione della disciplina relativa alla Locazione Finanziaria o Leasing Finanziario.
Stesso orientamento è stato adottato dall’Agenzia delle Entrate che con Risoluzione N. 175 del 12/08/2003, ha ritenuto non applicabili al Leasing Operativo le norme previste dal TIUR relative all’ammortamento e alla svalutazione dei crediti. 

SVILUPPO AZIENDALE S.r.l.  NETWORK FINANZIARIO 
Mediatore Creditizio N° 5739 U.I.C. - Agente in Attività Finanziaria N° A18935 U.I.C.
E-mail svilup@svilup.it - info@svilup.it C.F. e P.IVA 03301780874 

| Home | Azienda | Obiettivo | La Struttura | Lavora con noi | Dove Siamo | Contatto | F.A.Q | | Legge Sabatini | Castelletto Sabatini | Castelletto Sconto |
| Cambiale Diretta | Cambiale Agricola | Cambial Hotel | Cambiale Facile | Finanziamenti M.L.T | Mutuo Ipotecario | Mutuo Edilizio | Mutuo Edilizio SAL |
| Leasing | Leasing Immobiliare | Leasing Auto e Moto | Leasing Strumentale | Leasing Pubblico | Leasing Nautico | Factoring | Renting |
| Convenzioni Fornitori | Convenzioni Professionisti| network |

Copyright © 2006/2007 Sviluppo Aziendale S.r.l. Finanziamenti agevolati alle Imprese.